Sorrentino super, Birsa impreciso: i top e i flop del Chievo

I migliori e i peggiori in maglia gialloblù oggi contro la Roma.
10.12.2017 15:20 di Paolo Lora Lamia   vedi letture
Sorrentino super, Birsa impreciso: i top e i flop del Chievo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

TOP

Sorrentino: Dopo le critiche ricevute per la negativa prestazione contro l'Inter, il portiere clivense risponde alla grande sfoderando una prestazione da urlo oggi contro la Roma. Nel primo tempo mantiene il risultato sullo 0-0 negando, nel giro di pochi istanti, il gol prima a Schick e poi a Gerson. Nella ripresa le azioni offensive della Roma si fanno più numerose, ma Sorrentino non fa una piega e mantiene la porta inviolata con almeno altri tre interventi prodigiosi.

Jaroszynski: Ottimo esordio dal primo minuto in Serie A per il terzino polacco, che sostituisce sulla fascia sinistra Gobbi. Nel primo tempo contiene nel migliore dei modi Bruno Peres, mentre nella ripresa si fa vedere anche in avanti spingendo con buona costanza sulla sua corsi di competenza. Concentrato fino alla fine, ferma diverse azioni che si sviluppano dalla sua parte.

FLOP

Birsa: Il trequartista sloveno gioca una partita al di sotto dei suoi standard abituali. Non riesce a collegare centrocampo e attacco come al solito, risultando spesso impreciso sia nei rifornimenti che nelle conclusioni. Clamorosa l'occasione che sciupa nel finale, quando riceve palla in area e la spara alta sopra la traversa.

Meggiorini: Il meno positivo della coppia d'attacco clivense. Come Inglese conclude poco in porta ma, a differenza del numero 45, non riesce a farsi notare sul piano della generosità e dei rifornimenti ai compagni.