Hetemaj gladiatore, Sorrentino reattivo: i top e i flop del Chievo

Questi gli aspetti positivi e negativi della prova gialloblù contro il Torino.
19.11.2017 17:30 di Paolo Lora Lamia   vedi letture
Hetemaj gladiatore, Sorrentino reattivo: i top e i flop del Chievo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

TOP

Hetemaj: Ennesima prestazione da protagonista per il centrocampista finlandese, decisivo per la seconda volta in campionato in zona gol oltre che per il suo consueto lavoro nella zona nevralgica del campo. Sua infatti la rete del vantaggio, nel primo dei numerosi inserimenti in fase offensiva del match contro il Torino. Per il resto, grande sostanza a centrocampo e notevole aiuto alla difesa quando le azioni offensive granata si fanno più pressanti.

Sorrentino: Non una delle partite in cui ha subito più tiri, am certamente una delle gare di questa stagione in cui ha impresso maggiormente il suo marchio. Nel corso della ripresa, quando il match poteva andare in un senso o nell'altro, compie due interventi ravvicinati che si rivelano determinanti per il risultato finale: prima devia sulla traversa la zampata ravvicinata di Radovanovic e poi respinge il rigore calciato - non troppo bene, per la verità - da Belotti.

FLOP

Alcuni appunti vanno fatto alla prova gialloblù, che nel complesso comunque è positiva. Dopo il gol di Hetemaj, la formazione gialloblù si è abbassata troppo, subendo in più occasioni le avanzate granata senza riuscire a ripartire molte volte. Troppa confusione, invece, nello sviluppo della manovra nel corso della ripresa. Evitabile, infine, il rosso a Radovanovic nel finale.