Buon primo tempo, ripresa disastrosa: i top e i flop del Chievo

Aspetti positivi e negativi della prova gialloblù contro la Fiorentina.
21.01.2017 22:50 di Paolo Lora Lamia   vedi letture
Buon primo tempo, ripresa disastrosa: i top e i flop del Chievo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

TOP

Il Chievo ha iniziato la partita nel modo giusto, dando l'impressione di voler porre fine alla striscia di sconfitte consecutive. Fin dai primi minuti la suqadra di Maran ha cercato di aggredire la Fiorentina, impedendole di fare il suo solito gioco e creando diverse occasioni da gol. I viola però sono stati abili a sfruttare un errore in fase di disimpegno del Chievo, segnando nella prima occasione in cui si sono prestentati davanti a Sorrentino. Dopo il gol subito, la squadra gialloblù ha ripreso a creare occasioni da gol, non avendo però mai la necessaria lucidità per trovare il pareggio. Prestazione nel complesso buona quella fornita nel primo tempo, che lasciava presagire una ripresa tutta da vivere.

FLOP

Nei secondi quarantacinque minuti, la formazione clivense è entrata in campo con un atteggiamento decisamente peggiore rispetto a quello fatto vedere nel primo tempo. Nessun giocatore in maglia gialloblù ha dato l'impressione di essere pienamente concentrato sul match, scegliendo spesso la giocata sbagliata e facendo sì che le azioni offensive del Chievo fossero prolungate e quasi mai pericolose. Il fallo che ha portato al rigore del 2-0 è l'emblema della condizione psicologica della squadra, che nella ripresa è crollata dopo aver tenuto testa alla Fiorentina nella prima parte della gara. Urge un cambio di rotta.