Luciano: "Bologna mi ha accolto, il Chievo fa parte di me"

L'ex esterno ha parlato in vista di Bologna-Chievo, sfida tra due squadre in cui ha giocato.
22.12.2017 11:40 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Luciano: "Bologna mi ha accolto, il Chievo fa parte di me"

L'ex centrocampista di Bologna e Chievo Luciano, in vista della sfida tra le sue vecchie squadre, ha parlato attraverso le colonne del Corriere di Bologna: “Bologna è la prima città che mi ha accolto, Mazzone? Un grande. Ho imparato tanto da lui, calcisticamente e umanamente. Buso e Guidolin? Buso era una persona perbene che sapeva tutto di calcio, proprio tutto, ma arrivò in panchina nel momento sbagliato. Che Dio lo tenga nel cuore in modo che da lassù possa vedere tutto. Guidolin un vero tecnico con un carattere particolare: a fine allenamento andava sempre in bici. Il Chievo e Verona fanno parte della mia famiglia, mi piacerebbe lavorare nel mondo del calcio e sto dialogando con la società (si parla di un suo ruolo nelle giovanili clivensi ndr)".