Curti: "Birsa ha continuità, mancano i gol degli attaccanti"

Le parole dell'ex bandiera del Chievo sulla stagione gialloblù.
08.11.2016 15:15 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 160 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Curti: "Birsa ha continuità, mancano i gol degli attaccanti"

Il Chievo, nonostante i due punti conquistati nelle ultime cinque partite, è stato comunque protagonista di un positivo avvio di stagione. Della formazione di Maran ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com Walter Curti, bandiera clivense a cavallo tra gli anni '80 e '90: "E' una stagione positiva. Arriviamo da due sconfitte consecutive, magari c'è un po' di amaro in bocca. Maran è destinato a una piazza più importante, anche se siamo felici di averlo qui. Il giocatore che mi è piaciuto di più fino a questo momento è senza dubbio Birsa: sta meravigliando tutti per continuità. Anche dietro bene: ho visto un Dainelli in condizioni strepitose, Gobbi sempre positivo così come Cacciatore. Il blocco difensivo non tradisce mai, compreso Sorrentino che è arrivato con qualche scetticismo da parte dei tifosi ma che sta confermando di essere di livello assoluto. Le note negative invece arrivano dall'attacco: speravamo nella maturazione di Inglese, nel recupero di Floro Flores. Tutti lavorano per la squadra ma davanti serve segnare e al Chievo mancano i gol degli attaccanti".