Sorrentino limita i danni, male Birsa: i top e i flop del Chievo

I top e i flop del Chievo nella gara contro l'Atalanta.
04.02.2018 18:25 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 361 volte
© foto di Federico Gaetano
Sorrentino limita i danni, male Birsa: i top e i flop del Chievo

TOP

Sorrentino: Il portiere clivense è tra i pochi giocatori che meritano la sufficienza nel match di oggi. Dopo la rete del vantaggio atalantino, tiene in partita i suoi con alcuni ottimi interventi. La squadra però non sfrutta questa situazione, creando solo nel finale qualche pericolo che però non porta all'1-1.

Depaoli: Il prodotto del vivaio del Chievo viene schierato da esterno destro nella difesa a 5 e, soprattutto nel primo tempo, ricopre questo ruolo alla grande. Propositivo quando i gialloblù hanno la palla e attento in fase difensiva, Depaoli dimostra sul campo di meritare la fiducia del tecnico Maran.

FLOP

Birsa: Sarebbe sbagliato addossare le colpe della sconfitta di Bergamo ad un solo giocatore, ma non è un caso che la crisi di risultati del Chievo è coincisa con il periodo più negativo dell'esperienza di Birsa in gialloblù. Anche oggi contro l'Atalanta, lo sloveno non è mai riuscito ad accendere la manovra clivense come spesso ha fatto nei mesi e negli anni passati.

Meggiorini: Maran ha dato continuità al 3-5-1-1 visto contro la Juventus, preferendo il numero 69 a Pucciarelli per dare maggior peso all'attacco clivense. Scelta rivelatasi fallimentare, perchè Meggiorini non è mai riuscito a rendersi pericoloso. E' stato più incisivo il rientrante nei pochi minuti avuti a disposizione che il suo compagno di reparto nel resto della gara.