Le pagelle del Chievo - Radovanovic leader, Birsa inventa

Le pagelle gialloblù dopo la gara contro il Milan.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 1010 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS
Le pagelle del Chievo - Radovanovic leader, Birsa inventa

Bizzarri 6.5 - Compie due interventi decisivi nella ripresa: devia il tiro di Abate sulla traversa ed esce bene sui piedi di Bacca. Molto sicuro.

Cacciatore 6.5 - Ottima prestazione su Bonaventura, che si rende pericoloso solo nelle prime fasi della ripresa. Accompagna tanto la manovra.

Cesar 6.5 - Il dominatore dell'area, svetta su ogni pallone e non concede occasioni agli attaccanti rossoneri.

Dainelli 6 - Nel primo tempo fa un po' di fatica su Menez, ma non corre particolari rischi e controlla bene ogni situazione.

Gobbi 6 - Molto propositivo nel primo tempo, si abbassa nella ripresa, quando Abate e Honda attaccano con maggiore convinzione.

Castro 6 - Sempre presente in fase di costruzione, è uno dei punti di riferimento del centrocampo clivense.

Radovanovic 7 - Migliore in campo, recupera un'infinità di palloni e imposta con precisione la manovra.

Hetemaj 6 - I suoi inserimenti sono sempre molto pericolosi e mettono in difficoltà la difesa rossonera. Fa un grande lavoro anche in fase di interdizione.

Birsa 6 - Offre assist al bacio ai compagni, che però non sfruttano le occasioni, soprattutto nel primo tempo. Cala nella ripresa e viene sostituito per l'ennesima volta. Dal 73' Pepe s.v.

Meggiorini 6 - Ha una buona chance nella prima frazione, ma conclude addosso ad Abbiati. Nel secondo tempo lotta con grande determinazione ma non si rende pericoloso. Dall'88' Mpoku s.v.

Floro Flores 6 - Fa un grande movimento in avanti, ma ha poche occasioni per mostrare le sue qualità. Vince diversi duelli aerei con i difensori rossoneri. Dal 62' Pellissier 6 - Mette in difficoltà Alex con la sua velocità, entra bene in partita e aiuta i suoi a conquistare un prezioso pareggio.