Le pagelle del Chievo - Gialloblù a picco, Bizzarri incolpevole

Queste le pagelle gialloblù relative alla gara con la Juventus.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 476 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di www.imagephotoagency.it
Le pagelle del Chievo - Gialloblù a picco, Bizzarri incolpevole

Bizzarri 6 - Nulla può sui gol della Juventus, risponde comunque presente sulla conclusioni di Pogba che riesce a neutralizzare bene.

Frey 4,5 - In ritardo sul primo gol di Morata, lascia il tempo del traversone a Khedira in occasione del raddoppio dell'attaccante spagnolo.

Dainelli 5,5 - Gioca con grinta e determinazione come sempre anche se non riesce ad arginare le offensive della truppa bianconera quando accelera.

Sardo 5 - Sempre in difficoltà su Morata, quando Dybala aumenta il passo va in affanno come tutta la retroguardia.

Cacciatore 4,5 - Concede il traversone di Lichtsteiner in occasione del primo gol, non riesce a chiudere su Morata in occasione del raddoppio.

Castro 5 - Tocca più palloni nel momento in cui stringe nella parte centrale del campo, gara comunque non del tutto positiva.

Radovanovic 5 - Inizia non benissimo apparendo in costante ritardo sui centrocampisti della Juve. Perde quasi tutti i duelli in mediana. Dal 63' Pinzi 5,5 - Prova a dare dinamicità al centrocampo senza successo.

Rigoni 5,5 - Suo il primo tiro nello specchio della porta bianconera, mette impegno, come del resto tutti i suoi compagni, ma la Juve di oggi è veramente imbattibile.

Birsa 5 - Gioca in mezzo alle linee e fa vedere le proprie giocate ad intermittenza. Non riesce a dialogare con le punte. Dal 69' Pellissier 5,5 - Entra a partita decisa, riceve pochi palloni per mettersi in luce.

Inglese 5,5 - Alle sue spalle Barzagli non gli concede neanche un centimetro di spazio, poco incisivo l'attaccante. Vicino al gol della bandiera nella ripresa.

Mpoku 5,5 - Prova le accelerazioni palla al piede, ma finisce troppo spesso nella trappola della retroguardia torinese. Dal 74' Gobbi s.v.