Le pagelle del Chievo - Castro perfetto, Bizzarri vince il duello con Hernanes

 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 696 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di www.imagephotoagency.it
Le pagelle del Chievo - Castro perfetto, Bizzarri vince il duello con Hernanes

Bizzarri 6.5 - Ingaggia un duello personale con Hernanes, uscendone sempre vincitore.

Frey 5.5 - Soffre le continue incursioni di Alex Sandro, che da quella parte riesce sempre ad andare sul fondo per crossare.

Gamberini 6.5 - Guida la retroguardia gialloblù con esperienza e sicurezza, limitando Morata e Dybala. Dal 59' Dainelli 6 - Mezz'ora senza sbavature per l'esperto centrale, che però rischia di commettere rigore su Pogba.

Cesar 6 - Macchia una prova praticamente perfetta con il fallo da rigore su Cuadrado che consente alla Juve di pareggiare.

Gobbi 6 - Si vede poco in avanti, ma è preziosissimo in fase difensiva.

Castro 7 - Prestazione superlativa dell'ex Catania, che si disimpegna con ottimi risultati in entrambe le fasi.

Rigoni 6.5 - Partita di rara diligenza per il clivense, che recupera un'infinità di palloni nella zona nevralgica del campo.

Hetemaj 7 - Sblocca il match con un esterno beffardo che sorprende Buffon. Nel prosieguo del match ci mette tantissima intensità, contribuendo da protagonista al risultato positivo del Chievo.

Birsa 6 - Fornisce un paio di palloni interessanti per Meggiorini e Paloschi, ma il meglio di sé lo dà arretrando sulla linea dei centrocampisti e dando una mano ai suoi compagni in fase di ripiegamento. Dal 74' Pepe 6 - Prende molte punizioni, utili per congelare il risultato.

Paloschi 6 - Impalpabile in area bianconera, l'ex Milan ci mette però anima e cuore, rincorrendo come un forsennato i portatori di palla avversari.

Meggiorini 6 - Altra prova generosa per l'attaccante gialloblù, bravo a pressare i bianconeri già nei pressi della loro area, ma anche a regalare un paio di suggerimenti importanti ai suoi compagni. Dal 66' Pinzi 6 - Mette in campo grinta e pressing in un momento della gara in cui alcuni suoi compagni stavano accusando la stanchezza.