Ufficiale: respinto il ricorso, al Chievo rimangono i tre punti di penalizzazione

Il Collegio di Garanzia del CONI si è espresso sul ricorso del Chievo relativo al "caso plusvalenze"
18.01.2019 19:15 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 534 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Antonio Vitiello
Ufficiale: respinto il ricorso, al Chievo rimangono i tre punti di penalizzazione

Niente da fare: il Chievo rimane con tre punti penalizzazione. Nella giornata di oggi è andato in scena il ricorso del club di Campedelli contro la penalizzazione inflitta in estate per il "caso plusvalenze fittizie".

Secondo quanto riportato da Sky Sport 24, il Collegio di Garanzia del CONI ha respinto tale ricorso, confermano la penalità ai clivensi.  Ecco il comunicato ufficiale diramato da tale organo della giustizia sportiva: "La corte ha infatti riunito al ricorso del Crotone contro il Chievo (giudicato inammissibile) il ricorso iscritto al R.G. ricorsi n. 101/2018, presentato, in data 29 novembre 2018, dalla società C. Chievo Verona S.r.l. avverso la decisione assunta dalla Corte Federale d'Appello, Sez. Unite, della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), di cui al C.U. n. 043/CFA del 5 novembre 2018, con cui la stessa Corte ha rigettato l'eccezione preliminare, sollevata dalla difesa della società ricorrente, di nullità della decisione del Tribunale Federale per vizio dell'atto di deferimento, ha respinto il ricorso proposto dall'appellante Chievo Verona S.r.l., ritenendo raggiunta la prova dell'avvenuta violazione, da parte del Presidente e degli Amministratori della società, del disposto di cui all'art. 8, commi 1 e 2, CGS e riaffermando il proscioglimento del Chievo, di cui all'art. 8, comma 4, CGS, e ha confermato, infine, a carico della medesima società, a titolo di responsabilità oggettiva per l'operato dei propri dirigenti, la sanzione disposta dal giudice di prime cure in data 13 settembre u.s., consistente nell’ammenda pari ad € 200.000,00 e nella penalizzazione di tre punti in classifica, da scontare nella stagione sportiva in corso".