Tris di acquisti per il nuovo Chievo: arrivano Ivan, Leverbe e Cotali

Il club gialloblù ha ufficializzato l'arrivo a titolo definitivo di tre nuovi giocatori: si tratta dei primi rinforzi in vista della prossima stagione in B.
03.07.2019 18:55 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Federico De Luca
Tris di acquisti per il nuovo Chievo: arrivano Ivan, Leverbe e Cotali

Chievo attivo non solo in uscita, ma anche in entrata. Dopo aver portato a termine diverse cessioni, il club gialloblù ufficializza l'arrivo di tre giocatori che vanno a rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. Si tratta di David Ivan, Maxime Leverbe e Matteo Cotali: i primi due arrivano dalla Sampdoria, mentre il terzo dal Cagliari. Per tutti e tre si tratta di un acquisto a titolo definitivo, a dimostrazione di quanto la società creda in questi giocatori.

David Ivan è un centrocampista centrale classe '95, cresciuto nelle giovanili della Sampdoria. Proprio con la maglia blucerchiata ha disputato la sua prima stagione nel calcio professionistico, raccogliendo ben 23 presenze e 1 gol nelle varie competizioni. Sembrava l'inizio di una carriera ricca di soddisfazioni ma, negli anni successivi, non ha giocato con grande continuità. Alla Samp non ha più trovato lo spazio avuto nella stagione 2015/16, così come poco fortunate sono state le esperienze con le magli di Bari e Vis Pesaro. 

Maxime Leverbe è un difensore centrale classe '97, anch'egli formatosi nel vivaio doriano. Dopo  aver vissuto da grande protagonista la sua ultima annata in Primavera, nell'estate del 2017 è stato girato in prestito all'Olbia per fare esperienza. Con la compagine sarda ha raccolto 15 presenze tra campionato e coppa, prima che un'infortunio al menisco ne condizionasse sia il finale di stagione che quella successiva. Nel campionato appena andato in porto, infatti, Leverbe non è mai sceso in campo nè con la Sampdoria nè, a partire da gennaio, con il Cagliari.

Matteo Cotali, infine, è il giocatore che tra i tre ha la maggiore esperienza nel calcio professionistico. Si tratta di un terzino sinistro classe '97, cresciuto nel Cagliari e reduce da ben quattro stagioni all'Olbia nelle quali è stato impiegato con grande continuità. 

Si tratta dunque di tre giovani che, tra voglia di riscatto e desiderio di misurarsi con un campionato importante come quello di Serie B, possono trovare nel Chievo il contesto giusto per emergere.