Magia di Giaccherini: il Chievo supera il Frosinone

Prima vittoria in campionato per i gialloblù di Di Carlo.
29.12.2018 17:30 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Magia di Giaccherini: il Chievo supera il Frosinone

Vincere o morire: è questo lo slogan di Chievo-Frosinone, match valido per la 19^ giornata del campionato di Serie A. Entrambe le formazioni sono in zona retrocessione e non possono permettersi ulteriori passi falsi. Scelta a sorpresa da parte di Di Carlo, che dà fiducia a Djordjevic dal primo minuto come partner di Pellissier. Baroni risponde con la coppia Pinamonti-Ciano.

Fin dai primi minuti si capisce il canovaccio tattico della partita, con il Chievo che prova maggiormente ad attaccare e il Frosinone che aspetta per poi ripartire. La gara potrebbe cambiare al minuto 28’, quando Pellissier segna di testa su cross di Birsa. Grazie all’ausilio del Var, però, l’arbitro annulla per fuorigioco attivo di Radovanovic in occasione del colpo di testa del capitano clivense. Nella restante parte del primo tempo non arriva una risposta convinta da parte della compagine ciociara. Prosegue il forcing dei veneti ad inizio ripresa quando Djordjevic, al minuto 51’, impegna severamente Sportiello. Risposta del Frosinone cinque minuti più tardi, quando Chibsah incorna di testa trovando la grande risposta di Sorrentino. Al minuto 58’, Capuano becca la seconda ammonizione per un fallo commesso su Depaoli, lasciando i suoi in dieci. Entrambe le squadre, rispettivamente con Ciano e Pellissier, cercano il gol nei minuti successivi. Servirebbe un episodio per sbloccare il match e ciò avviene al minuto 76’, grazie alla magistrale punizione trasformata da Giaccherini. Nei minuti finali, il Chievo si limita a gestire il risicato e preziosissimo vantaggio. Dopo cinque minuti di recupero, il match termina con la vittoria dei padroni di casa per 1-0.

Primo successo in questo campionato per la squadra di Di Carlo, che accorcia le distanze sul Frosinone penultimo e guarda con rinnovate speranze il girone di ritorno. Prima sconfitta dell’era Baroni, dopo i pareggi con Udinese e Milan. Questo il tabellino della gara di oggi:

Chievo-Frosinone 1-0

Marcatori: 30’ st Giaccherini.

A.C. ChievoVerona: Sorrentino, Depaoli, Bani, Rossettini, Barba (48’ pt Tomovic); Hetemaj, Radovanovic, Giaccherini; Birsa (32’ st Kiyine), Djordjevic (23’ st Stepinski), Pellissier. A disposizione: Semper, Cesar, Tanasijevic, Rigoni, Leris, Meggiorini, Grubac, Vignato, Pucciarelli. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Frosinone Calcio: Sportiello, Goldaniga, Salamon, Capuano; Ghiglione, Chibsah, Maiello (42’ st Ciofani D.), Crisetig (36’ st Campbell), Beghetto; Ciano, Pinamonti. A disposizione: Bardi, Molinaro, Gori, Zampano, Brighenti, Krajnc, Matarese, Sammarco, Besea, Soddimo. Allenatore: Marco Baroni.

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze.

Ammoniti: Crisetig, Pellissier, Pinamonti, Giaccherini, Capuano, Bani, Radovanovic, Ciano, Beghetto.

Note: al 13’ st espulso Capuano per doppia ammonizione.