Luciano: "Chievo nel cuore, Pellissier può dare ancora tanto"

Ha parlato l'ex Chievo Luciano, ora alle prese con il corso da allenatore a Coverciano.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 379 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Luciano: "Chievo nel cuore, Pellissier può dare ancora tanto"

Tra gli ex giocatori alle prese con il corso per conseguire l'abilitazione ad Allenatore di base - Uefa B c'è anche Luciano Siqueira de Oliveira, grande ex del Chievo. Il brasiliano ha rilasciato un'intervista ai microfoni di TMW Radio"E' bello essere qui, è un'esperienza nuova. Ho smesso da tanto tempo, ora posso imparare dagli allenatori che sono qui. Se voglio fare l'allenatore? Proverò a partire iniziando dai piccoli per poi magari passare ai grandi. Vorrei cominciare dall'Italia, ma ancora è da valutare, mi metterò in contatto con le persone che ho conosciuto in carriera".

Se ha sempre il Chievo nel cuore: "Sì, sono stato una vita lì: ho dato tanto e loro hanno dato moltissimo a me. Sono contento di tutto questo. Spero di iniziare la mia nuova carriera da lì".

Sul segreto della società gialloblù, che riesce sempre a disputare ottimi campionati: "Da quando sono arrivato lì, l'obiettivo minimo è la salvezza. Il Chievo è una famiglia e chi arriva da fuori deve capire che deve far parte della famiglia. Lì serve il gruppo unito per pensare ad un solo obiettivo".

Sul capitano clivense e suo ex compagno di squadra Pellissier: "Ho fatto parte di una storia con lui e sono contento di ciò che sta facendo, è una bellissima soddisfazione. Può dare ancora tanto: l'anno scorso ha fatto benissimo, alla faccia di chi non ci credeva. Ogni anno è una nuova sfida per lui., è bravo in campo e fuori".