Il Chievo molla Paloschi: c'è la SPAL nel suo destino

I gialloblù, vicini al ritorno di Paloschi, si sono ritirati dalla corsa all'ataccante
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 883 volte
Fonte: TGGialloblu.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Chievo molla Paloschi: c'è la SPAL nel suo destino

Clamorosa svolta nella trattativa che avrebbe dovuto riportare al Chievo Alberto Paloschi, attaccante in uscita dall'Atalanta. La società gialloblù, infatti, ha deciso di fare marcia indietro nella corsa all'ex promessa del Milan: da tempo c'era l'accordo con il club bergamasco, ma mancava quello con il giocatore riguardo all'ingaggio. Dato che Paloschi non era disposto a ridursi lo stipendio in modo da rientrare nei parametri clivensi a livello di budget, il patron del Chievo Campedelli ha preferito non proseguire la trattativa per virare nei prossimi giorni su altri obiettivi.

Nonostante questa fumata nera, Paloschi dovrebbe comunque trovare presto una nuova squadra. Secondo quanto riporta Sky Sport, infatti, la SPAL ha trovato ieri notte l'accordo con l'Atalanta per l'acquisto dell'attaccante. Manca ancora l'intesa con l'agente del giocatore ma, con il Chievo fuori  causa, la società ferrarese potrebbe presto chiudere questo grande colpo di mercato.