Caso plusvalenze: domani la sentenza, si va verso l'improcedibilità

Domani il Chievo riconoscerà il suo destino riguardo al caso "plusvalenze fittizie".
24.07.2018 12:40 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 2148 volte
Fonte: cn24tv.it
Caso plusvalenze: domani la sentenza, si va verso l'improcedibilità

Doveva essere oggi il giorno della sentenza sul caso "plusvalenze fittizie", che vede coinvolto il Chievo. Gialloblù in trepidante attesa dopo le dure richieste della Procura Federale, che prevedevano per il Chievo una penalizzazione di 15 punti da scontare nell'ultimo campionato e una conseguente retrocessione in Serie B.

Il verdetto tanto atteso arriverà nella giornata di domani e, come anticipato da più fonti negli ultimi giorni, si dovrebbe andare verso l'improcedibilità. Ciò per via di un "vizio di forma" evidenziato dai legali del Chievo nell'accusa mossa alla società di Campedelli. I veneti dovranno quindi attendere fino a domani così come il Crotone, che spera ancora nel ripescaggio in massima serie e in questi giorni non ha risparmiato comunicati contro la società gialloblù.