Ventura: "Partita incommentabile, ci manca serenità"

Le parole di Ventura dopo la brutta sconfitta interna contro l'Atalanta.
21.10.2018 17:55 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 1052 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di www.imagephotoagency.it
Ventura: "Partita incommentabile, ci manca serenità"

Non poteva iniziare peggio l'esperienza di Gian Piero Ventura alla guida del Chievo, dato che oggi i gialloblù hanno rimediato un pesante k.o. per 5-1 in casa contro l'Atalanta. Il tecnico clivense ha commentato così la gara ai microfoni di Sky Sport: "E' una partita che non si può neppure commentare, dopo cinque minuti si capiva che non c'era possibilità. Volevamo giocare, ma è mancata la serenità di fare anche la giocata più banale. In questi sei giorni siamo partiti dal gioco, però per fare questo devi avere la personalità e la serenità di farlo. Sicuramente ho sbagliato io a partire dal gioco. Dobbiamo ripartire dalla rabbia e dalla determinazione, per trovare questo occorre una condizione fisica che te la permetta. Alcuni calciatori dopo mezz'ora erano stanchi, dovremmo cambiare già da domani".