Ufficiale: primi contratti da professionisti per i giovani Pavlev e Bertagnoli

I due talenti cresciuti nel settore giovanile del Chievo si legano alla società gialloblù con un contratto fino al 30 giugno del 2024.
05.07.2019 17:40 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: chievoverona.it
© foto di Luca Bargellini
Ufficiale: primi contratti da professionisti per i giovani Pavlev e Bertagnoli

"Se in molti non vorranno rimanere al Chievo, ripartiremo dai giovani". Così Sergio Pellissier, nuovo responsabile dell'area tecnica gialloblù, ha parlato in merito alla costruzione dell'organico nel corso della conferenza stampa di presentazione di Michele Marcolini come nuovo tecnico clivense. Al di là del destino di molti elementi della rosa, il Chievo punta forte su alcuni giovani cresciuti nel vivaio. Emblematica in tal senso l'ufficialità arrivata oggi, riguardante Daniel Pavlev e Massimo Bertagnoli. I due talenti che lo scorso anno militavano nella Primavera di Paolo Mandelli, infatti, hanno firmato il loro primo contratto da professionisti con il Chievo.

Ecco il comunicato ufficiale: "L'A.C. ChievoVerona comunica che il centrocampista Massimo Bertagnoli e il difensore Daniel Pavlev hanno stipulato i loro primi contratti professionistici con il ChievoVerona fino al 30/06/2024. Nato a Verona il 26 febbraio 1999, Bertagnoli è un altro prodotto del vivaio del Settore Giovanile gialloblù. È arrivato al ChievoVerona nella stagione 2008/2009 nella categoria Pulcini e svolge poi tutta la trafila fino all'approdo in Primavera. La scorsa stagione diventa capitano della formazione guidata da Paolo Mandelli e disputa 32 partite, comprese una gara di Primavera Tim Cup e il quarto di finale contro la Roma ai playoff Scudetto, e realizza 9 gol in campionato. Daniel Pavlev è nato a San Pietro in Slovenia l’11 ottobre 2000. È al ChievoVerona dalla stagione 2016/2017 quando arriva nella categoria Allievi. Le successive due stagioni gioca in Primavera. L’ultima stagione diventa perno della difesa a quattro della formazione allenata da Paolo Mandelli e scende in campo in 31 occasioni, compreso il match disputato nella Fase Finale del Campionato Primavera 1 Tim contro la Roma, e realizza tre gol".