Ufficiale: ceduto Mattia Bani al Bologna, operazione a titolo definitivo

Il Chievo ufficializza in queste ore il passaggio di Bani al club rossoblù: per l'ex Pro Vercelli si tratta di un passaggio a titolo definitivo.
22.06.2019 20:45 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: chievoverona.it
© foto di Federico Gaetano
Ufficiale: ceduto Mattia Bani al Bologna, operazione a titolo definitivo

 

Giornata di ufficialità quella di oggi per il Chievo, alle prese con diverse operazioni in uscita. Tra le cessioni che il club di Luca Campedelli ha portato a termine c'è quella che riguarda Mattia Bani. Il centrale difensivo classe '93 ha firmato per il Bologna, club in cui si è trasferito a titolo definitivo.

Ecco il comunicato ufficiale apparso sul sito dellla società clivense, tramite il quale è stata annunciata questa cessione: "L'A.C. ChievoVerona comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del difensore Mattia Bani al Bologna F.C. A nome di tutta la società A.C. ChievoVerona, il Presidente Luca Campedelli esprime un profondo ringraziamento al Presidente Joey Saputo e all’Amministratore Delegato Claudio Fenucci, per la buona riuscita di questa operazione di mercato, che si è svolta all’insegna di rapporti autentici e consolidati fra le due società. Bani, nato a Borgo San Lorenzo il 10/12/1993, ha disputato due stagioni con il ChievoVerona. In totale ha indossato la maglia gialloblù in 49 occasioni (46 in Serie A e 3 in Coppa Italia), debuttando nella massima serie il 5 gennaio 2018 in ChievoVerona – Udinese (1-1). A Mattia un grande in bocca al lupo da parte di tutto il ChievoVerona per la sua nuova avventura sportiva!".

A partire dall'ultima sessione invernale di mercato, il nome di Bani era tra i più corteggiati per quanto riguarda l'organico del Chievo. Nel mese di gennaio si fece avanti l'Empoli con maggiore insistenza, ma i gialloblù tennero duro. In queste prime settimane di calciomercato estivo, le principali accreditate per assicurarsi l'ex difensore della Pro Vercelli sembravano essere Torino e Sampdoria, ma il Bologna è riuscito a vincere la concorrenza. terz stagione consecutive in Serie A, dunque, per il giocatore nato a Borgo San Lorenzo.