Tomovic: "Dovevo cambiare aria, resterei al Chievo a vita"

L'ex difensore della Fiorentina torna sul suo passato viola.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 602 volte
Fonte: labaroviola.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Tomovic: "Dovevo cambiare aria, resterei al Chievo a vita"

In un'intervista rilasciata al quotidiano L'Arena, il difensore del Chievo Nenad Tomovic non ha risparmiato qualche frecciata alla Fiorentina, sua ex squadra, e ai suoi tifosi: "Venire a Verona è stata la scelta migliore, qui mi hanno accettato subito. Dovevo cambiare aria: a Firenze giravano voci strane su di me e, tra l'altro, in molte occasioni ho giocato fuori ruolo. Al Chievo sto bene: c'è un bel gruppo e un'ottima organizzazione. Preferisco Verona a Firenze, dato che c'è meno traffico e la gente è più aperta. Sicuramente Firenze mancherà più a mia moglie che a me. In gialloblù a vita? Firmerei subito, ma il futuro non dipende da me".