Spolli: "Spero di restare a lungo, solidità difensiva merito di tutti"

A "Casa Chievo" è intervenuto il difensore argentino Spolli.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 191 volte
Fonte: chievoverona.it
© foto di Federico De Luca
Spolli: "Spero di restare a lungo, solidità difensiva merito di tutti"

Il difensore del Chievo Nicolas Spolli ha parlato durante la trasmissione Casa Chievo, sulle frequenze di Radio Universal: "Sono molto contento di essere qui e di fare parte di questa famiglia. Mi sono trovato subito bene, è già un anno che sono al Chievo e spero di poter restare a lungo in gialloblù. Domenica sarà una grandissima parttita, l'Atalanta è in un ottimo momento come noi. Cercheremo di mettere il massimo impegno come facciamo sempre e di portare a casa un risultato positivo, che ci avvicinerebbe alla salvezza. Difesa tra le meno battute della Serie A? Cerchiamo di dare solidità al reparto. E' una difesa che lavora bene ma è merito anche del resto della squadra, con gli attaccanti sono i primi difensori. I complimenti vanno fatti a tutta la squadra che, dal punto di vista difensivo, si impegna sempre al massimo. L'Atalanta senza dubbio è una buona squadra con grandi valori. Dobbiamo pensare a noi, siamo una squadra che sta dicendo la sua e dobbiamo continuare su questa strada. Per il mio ruolo penso che l'altezza sia importante, da piccolo però mi facevano giocare sempre in attacco (ride ndr)".