Primavera, Ngissah: "Al Chievo è fantastico, voglio continuare a crescere"

Lunga intervista rilasciata dal bomber della Primavera Ngissah.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 202 volte
Fonte: Mondoprimavera.com
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
Primavera, Ngissah: "Al Chievo è fantastico, voglio continuare a crescere"

L'attaccante della Primavera del Chievo Bismark Ngissah ha rilasciato un'intervista a Gianlucadimarzio.com, nella quale ha parlato del suo percorso, dei suoi obiettivi e del suo futuro: "A tre anni sono andato a vivere in Inghilterra da mia zia, a Reading. Lì ho cominciato a giocare nell’Academy locale. A dieci  sono arrivato in Italia e mio padre mi ha portato subito al Chievo. Sogno di giocare nella Nazionale ghanese, dove ha giocato anche mio padre, è nell'Arsenal: la mia squadra preferita. Il mio idolo assoluto è Mario Balotelli: è un esempio e voglio completare ciò che lui non riuscirà a finire. Al Chievo è fantastico: qui ho fatto tutta la trafila delle giovanili e ho la possibilità di allenarmi con  giocatori della prima squadra, che sono dei grandi professionisti. Questo è il mio terzo anno di Primavera, sono pronto per le Final Eight. Futuro? Chi mi assiste sta lavorando per me. Voglio continuare a crescere e fare un'esperienza in Serie B sarebbe importante per la mia carriera".