Maran: "Primo tempo incredibile, non sono preoccupato"

Le parole di Maran dopo il pareggio casalingo contro l'Udinese.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 157 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Maran: "Primo tempo incredibile, non sono preoccupato"

Il tecnico del Chievo Rolando Maran ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24 dopo il pareggio conquistato ieri al Bentegodi contro l'Udinese: "Soprattutto nella prima parte abbiamo messo in campo una prestazione incredibile. C'è da rammaricarsi non poco: nel secondo tempo abbiamo fatto un po' di fatica, siamo sembrati intimoriti. Però nella prima parte abbiamo avuto più di un'occasione per raddoppiare e poi ci siamo ritrovati con l'Udinese che ha pareggiato la gara. Se sono preoccupato? No, sarei preoccupato se non avessi visto un primo tempo di questo calibro. La squadra nonostante il momento particolare si è messa a giocare contro un Udinese che veniva da cinque vittorie consecutive. Abbiamo concesso qualche ripartenza nel finale e non dovremmo farlo. Futuro di Inglese? Credo che abbia già risposto il direttore. Siamo in piena corsa per l'obiettivo e Inglese è uno degli effettivi più importanti. Dobbiamo correre per la salvezza e ci serve l'apporto di tutti per farlo. Bani? è stato bravissimo, ha giocato con tranquillità".