Di Carlo: "Pagate due disattenzioni, la squadra non molla"

Le parole di Mimmo Di Carlo dopo il pareggio contro l'Empoli.
02.02.2019 18:50 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Di Carlo: "Pagate due disattenzioni, la squadra non molla"

Il tecnico del Chievo Mimmo Di Carlo ha commentato, ai microfoni di Sky Sport, il pareggio per 2-2 contro l'Empoli: "Venivamo da due sconfitte, quella di Firenze non molto meritata. Questo pari ce lo prendiamo almeno per fermare le sconfitte, ma non ci consente di arrivare dove volevamo oggi. La partita è stata fatta bene, paghiamo sempre le disattenzioni singole. Dobbiamo migliorare in questo, ma la squadra ha provato a vincerla anche sul 2-2: se uno tra Stepinski o Rigoni segna la vinciamo. Ci portiamo a casa un pareggio con grande determinazione, la squadra non molla di un centimetro e questo è un segnale importante. Se il primo tempo finisce 2-0 parliamo di tutt'altra cosa, ma noi abbiamo fatto la nostra partita. Non dovevamo prendere quel gol perché eravamo tutti schierati. È un nostro difetto, quando abbassiamo la tensione ci puniscono, ai ragazzi devo solo dire che dobbiamo continuare a lavorare".