Di Carlo: "Buona prestazione, lotteremo fino alla fine"

Le parole del tecnico del Chievo dopo la sconfitta contro la Juventus.
21.01.2019 23:05 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 343 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Di Carlo: "Buona prestazione, lotteremo fino alla fine"

Mimmo Di Carlo non fa drammi per la sconfitta e applaude la prova dei suoi. Il tecnico del Chievo ha commentato così il match ai microfoni di Sky Sport: “I segnali di stasera dicono che, pur giocando contro una squadra forte contro la Juve, noi abbiamo provato ad impensierirli invece che difenderci e basta. In qualche occasione non abbiamo concretizzato, mentre loro al primo tiro hanno fatto gol e hanno trovato il 2-0 poco prima dell’intervallo, che ci ha tagliato un po’ le gambe. Mi è piaciuta la reazione della squadra nella ripresa: abbiamo fatto degli errori perché la Juve è più avanti di noi sul piano del ritmo, ma la squadra ha la voglia di provare a salvarsi. Faccio i complimenti ai ragazzi per la prestazione”.

Chievo che rimane ultimo con 8 punti, ma cui non mancano certo le motivazioni: “Non abbiamo nessuna angoscia. Fin dall’inizio sono stato chiaro con i ragazzi: prepariamo le gare una alla volta, come se fosse una finale ma affrontandola nel modo giusto. Non guardiamo la classifica e proviamo ad incidere sul risultato fino al novantesimo. Questa squadra ha dei valori, lo ha dimostrato anche oggi. Saremo a lottare fino alla fine e, con il passare delle settimane, cresceremo a tal punto da vincere qualche partita”.

Un aiuto può arrivare dal mercato, anche se non è facile convincere giocatori con questa situazione di classifica: “L’obiettivo principale era blindare la squadra, la cessione di Birsa è stata condivisa da tutti. Se in questi giorni via un giocatore importante, ne arriva un altro importante. Va sottolineato inoltre che chi ha giocato ha sempre fatto bene, mantenendo lo spirito giusto per affrontare la lotta salvezza”.