Primavera: Adorante punisce un buon Chievo

Sconfitta di misura per la squadra di Mandelli.
15.12.2018 16:00 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: chievoverona.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Primavera: Adorante punisce un buon Chievo

La dodicesima giornata del campionato Primavera 1 ha visto affrontarsi Inter e Chievo. Il match è terminato con la vittoria dei padroni di casa per 1-0, grazie alla rete di Andrea Adorante. Nonostante il risultato, i ragazzi di mister Paolo Mandelli si sono resi protagonisti di una prestazione positiva sfiorando la rete in numerose occasioni.

Dopo soli 8’ di gioco i neroazzurri si portano in vantaggio sfruttando un cross dalla destra: è Adorante a colpire il pallone di testa in piena area, battendo l’estremo difensore gialloblù. Il vantaggio dei padroni di casa scuote la compagine clivense, che con un paio di tentativi dalla distanza prova ad agguantare il pari.

Nella ripresa che il Chievo prosegue con il suo suo forcing: al 65’ la prima occasione da rete con Musa Juwara che, servito ottimamente da Emanuel Vignato, manca il bersaglio calciando il pallone di poco alto sopra la traversa. Cinque minuti più tardi conclusione potente dalla distanza di Ibrahim Karamoko, che colpisce l’incrocio dei pali. Nuova occasione per i gialloblù al minuto 78', con un destro a giro di Emanuel Vignato che si stampa sul legno alla destra del portiere neroazzurro. Nonostante l’assedio, gli ospiti non trovano la via del gol ed il match termina sul punteggio di 1-0.

Il prossimo impegno per la formazione Primavera del Chievo sarà il match contro il Cosenza, valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La gara si disputerà mercoledì 19 dicembre alle ore 12.00 al Bottagisio Sport Center. Questo il tabellino della gara di oggi.

Inter-Chievo 1-0

Marcatori: 8’pt Adorante.

F.C.Internazionale: Dekic, Zappa, Burgio (18’st Colombini), Nolan, Pompetti, Rizzo, Persyn (30’pt Demirovic), Gavioli (43’st Ntub), Adorante (43’st Mulattieri), Schirò, Salcedo Mora (18’st Merola). A disposizione: Stankovic, Gerardi, Van Den Eynden, Pirola, Rizzo Pinna, D’Amico, Esposito.  Allenatore: Armando Madonna.

A.C.ChievoVerona: Caprile, Pavlev, Kaleba, Soragna (44’st Martires Farrim), Ndrecka (38’st Michelotti); Zuelli (33’st Rovaglia), Karamoko, Bertagnoli (44’st Tuzzo); Juwara, Grubac, Vignato. A disposizione: Bragantini, Raffa, Amoo, Corti, Metlika, Enyan, Amici, Rossi. Allenatore: Paolo Mandelli.

Arbitro: Sig. Madonia di Palermo.

Ammoniti: Ndrecka, Kaleba, Zuelli, Schirò, Rovaglia.