Debutto con gol: Stepinski come Bierhoff

Il giovane polacco, con la sua rete alla prima in maglia clivense, si è guadagnato un paragone illustre.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 86 volte
Fonte: chievoverona.it
© foto di Federico De Luca
Debutto con gol: Stepinski come Bierhoff

Sono bastati dieci minuti a Mariusz Stępiński per bagnare il suo esordio nel massimo campionato italiano con un goal: nell’ultimo successo in trasferta contro il Cagliari è stato proprio il neo attaccante gialloblù, subentrato al 38’ della ripresa, a siglare la rete del definitivo 2-0 al minuto 48. L’attaccante nato a Sieradz (Polonia) il 12 maggio 1995 è il secondo straniero del ChievoVerona a realizzare un goal all’esordio in Serie A con la casacca gialloblù, raggiungendo in questa speciale classifica il tedesco Oliver Bierhoff (Lazio – ChievoVerona 2-3, Stagione 2002/2003). Mariusz Stępiński è l’esordiente del ChievoVerona numero 89 in Serie A. Tra tutti i giocatori che hanno esordito nella massima serie, il polacco, grazie alla sua realizzazione, si aggiunge al già presente Davide Moscardelli, autore di un goal in un ChievoVerona – Catania 2-1 datato 29/08/2010.