Tomovic: "Volevo restare, non mi vedevo con altre maglie"

Le parole di Tomovic a margine della presentazione della stagione gialloblù.
05.07.2018 22:50 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 638 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Tomovic: "Volevo restare, non mi vedevo con altre maglie"

Nenad Tomovic, difensore del Chievo, ha parlato al sito ufficiale del club a margine della presentazione della rosa: "Mi sono trovato bene in questo ambiente fin dal primo giorno, non vi vedevo da altre parti e volevo rimanere fortemente qui. Ringrazio la società che mi ha dimostrato tanto, sono contento di essere rimasto. Dainelli, Gamberini e Gobbi mi hanno aiutato molto, adesso non ci sono più ma erano giocatori fondamentali: li ringrazio. Adesso parte un nuovo ciclo e insieme a Cesar sono uno dei più esperti. Non vedo l'ora di ripartire per la nuova stagione. Il mio ruolo? Mi piace stare al centro della difesa ma sono pronto a fare ciò che mi chiede il mister. Djordjevic? Ci siamo sentiti prima del suo arrivo e gli ho consigliato di venire. Ha capito subito che ciò che gli dicevo era la verità".