Sorrentino: "Ho ancora tanta voglia, sarebbe bello fare come l'Atalanta"

Le parole di Sorrentino a margine della presentazione della nuova stagione del Chievo.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 396 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sorrentino: "Ho ancora tanta voglia, sarebbe bello fare come l'Atalanta"

Il Chievo 2017/2018 è una squadra con meno "veterani" rispetto alle stagioni precedenti. Tra quelli che sono rimasti c'è Stefano Sorrentino che, a margine della presentazione della nuova stagione gialloblù, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di TMW Radio: "A me il ruolo di chioccia non piace molto, penso che Pellissier sia più adatto. Per me non sarà l'ultima stagione, ho altri due anni di contratto e l'opzione per un terzo: la voglia è ancora tanta. Ci siamo riposati per un mese e ora dobbiamo ripartire, lavorare tanto e sperando che il campionato arrivi prima possibile. Concorrenza più agguerrita degli altri anni? E' giusto che ci sia, è uno stimolo per tutti. Si parte da zero tutti e poi l'allenatore fa le scelte. A 38 anni la voglia di giocare è tanta e nel momento in cui capirò di non essere importante, farò spazio agli altri. Noi come il Leicester? Ci proviamo: lavoriamo intensamente e sarebbero bello fare i risultati dell'Atalanta dell'anno scorso magari. Sarebbe certamente un bel passo in avanti. Il budget conta e non conta: di sicuro non va in campo".