Radovanovic: "Buon pareggio, domenica ci aspetta una guerra"

Le parole di Radovanovic dopo Chievo-Genoa.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 127 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Radovanovic: "Buon pareggio, domenica ci aspetta una guerra"

Tra i migliori in campo della sfida tra Chievo e Genoa figura - come spesso è accaduto ultimamente - Ivan Radovanovic, che ha commmentato in zona mista il pareggio contro i rossoblù. Ecco quanto è stato raccolto da Tuttochievoverona.it: "Io mi tengo stretto questo punto: dobbiamo considerare questo pareggio in modo positivo, dato che è stato ottenuto contro un'ottima squadra come il Genoa. E' normale avere dei cali fisici, inoltre il campo poi non ci ha dato una mano: abbiamo giocato martedì col Novara e ieri ci ha giocato anche l'Hellas. Il mister parla poco dopo la partita: di solito il giorno dopo ci fa vedere i video delle cose che non sono andate bene. A Palermo ci aspetta una guerra, ma noi siamo pronti perchè siamo spesso usciti a testa alta da partite di questo tipo. Obiettivi? Pensiamo alla salvezza e ad allenarci sempre bene nel nostro bellissimo centro. Solo dopo la salvezza raggiunta possiamo pensare a qualcosa di più importante".