Maran: "Ho rivisto la squadra che voglio, giocato senza paura"

Il tecnico del Chievo ha commentato il k.o. interno contro la Juventus.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 100 volte
Fonte: TGGialloblu.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Maran: "Ho rivisto la squadra che voglio, giocato senza paura"

E' un Rolando Maran dispiaciuto per il risultato ma contento dell'atteggiamento visto in campo quello che ha commentato in sala stampa la sconfitta di oggi contro la Juventus. Queste sono state le sue dichiarazioni: "Noi cerchiamo sempre di satre dentro la partita, anche contro una grande squadra giochiamo senza paura. Sappiamo però di dover fare i conti con formazioni di grande caratura, quindi si può anche perdere. Venivamo dalla brutta sconfitta di Crotone, la peggior prestazione stagionale. Oggi siamo riusciti anche a pareggiare la gara, poi purtroppo la Juve ha trovato il gol grazie ad una prodezza di Pjanic. Se siamo in calo? La fase iniziale della stagione è stata più brillante ma anche contro il Milan abbiamo giocato bene, anche se poi abbiamo portato a casa zero punti. In alcune partite potevamo raccogliere di più: comuque oggi ho rivisto la squadra che voglio".