Inglese: "Felice del ritorno, prossime due gare da non sbagliare"

Le parole di Inglese dopo Atalanta-Chievo.
04.02.2018 21:30 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 582 volte
Fonte: TGGialloblu.it
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS
Inglese: "Felice del ritorno, prossime due gare da non sbagliare"

L'attaccante del Chievo Roberto Inglese, rientrato oggi contro l'Atalanta, ha commentato così la sconfitta contro i bergamaschi: "Son contento di essere tornato dopo una lunga assenza. Sarei stato più contento però di ritornare, ottenendo un risultato positivo. Per me la squadra ha fatto una grande prestazione ed è mancata solo in fase offensiva. L’avversario era molto forte e gli episodi non ci hanno dato una mano. Nel finale mi son trasformato in uomo-assist? Speravo di esultare. Rigoni l’ha colpita bene, peccato che non sia entrata. Ora però concentriamoci sulle 2 prossime partite. Non possiamo sbagliarle. Possono risollevarci sia nel morale che nella classifica. A dicembre le nostre prestazioni sono state sottotono per colpa nostra, mentre a gennaio ci siamo comportati bene ma non siamo stati fortunati. Come sto? Sono stato fermo 40 giorni, devo riprendere il ritmo partita. Mi sto impegnando, ma ancora è presto per dire che sono al top. Lotta salvezza? Verona e Spal hanno perso, però il Crotone un punticino l’ha strappato a San Siro con l’Inter. Dobbiamo stare attenti a non farci risucchiare. Le prossime 2 gare saranno fondamentali".