Vicino un scambio con lo Spezia: arriva De Col, Seculin in Liguria

Chievo ad un passo dal terzino classe '93 dello Spezia De Col, che arriverebbe grazie ad uno scambio con il portiere Seculin.
20.07.2019 13:10 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: Seriebnews.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vicino un scambio con lo Spezia: arriva De Col, Seculin in Liguria

Fase molto intensa del mercato estivo quella attuale per il Chievo, intenzionato quanto prima ad allestire la rosa per il tecnico Michele Marcolini. Tante operazioni portate a termine negli ultimi giorni dai gialloblù, soprattutto in uscita: tra giocatori richiesti da altre società e altri a cui andava trovata una sistemazione non rientrando nei piani della società.

Uno dei giocatori che potrebbero lasciare Verona è Andrea Seculin, portiere da cinque stagioni nelle file del Chievo. Dopo un anno decisamente travagliato, in cui prima ha avuto il ruolo di alternativa a Sorrentino e poi ha concluso in anticipo la stagione per la rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, l'estremo difensore potrebbe decidere di andare a giocare in un altro club. Su di lui ha messo gli occhi lo Spezia, che a sua volta ha in rosa un giocatore nel mirino del Chievo. Si tratta di Filippo De Col, terzino classe '93 con alle spalle tanti anni di esperienza in serie B tra Virtus Lanciano, Cesena e appunto Spezia.

Come riporta Sky Sport, due giocatori potrebbero dunque essere i protagonisti di una trattativa che accontenterebbe sia Chievo che Spezia. I veneti, dopo le cessioni di Depaoli alla Sampdoria e Jaroszynski al Genoa, rimpolperebbero le corsie estere della difesa con un giocatore "di categoria". I liguri invece avrebbero il sostituto di Eugenio Lamanna, finito al Monza. Una trattativa in dirittura d'arrivo, nella quale dovrebbero essere limati solo gli ultimi dettagli.

Attesa a brevee l'ufficialità, che regalerebbe al tecnico clivense Marcolini un giocatore importante sul piano del curriculum nel campionato cadetto. Da valutare in seguito la situazione portieri con al partenza di Seculin che, unita a quelle di Sorrentino e Confente, dovrebbe portare ad un innesto tra i pali.