SPAL, Semplici: "Dispiaciuti e arrabbiati, dobbiamo cambiare mentalità"

Le parole di Semplici dopo la sconfitta sul campo del Chievo.
 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 165 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
SPAL, Semplici: "Dispiaciuti e arrabbiati, dobbiamo cambiare mentalità"

Il tecnico della SPAL Leonardo Semplici ha parlato a Sky Sport al termine della gara persa contro il Chievo"C'è grande rammarico, perché abbiamo creato 5 o 6 palle gol. Siamo dispiaciuti e arrabbiati, per non dire altre cose. Bisogna cambiare atteggiamento, mentalità. Stiamo facendo bene ma non abbastanza, serve di più. Bonazzoli? Ha fatto bene, non era facile esordire in questa gara. Nel nostro dna abbiamo il fatto di lanciare i giovane. Lazzari tra i migliori? E' partito dai dilettanti, la massima serie se l'è guadagnato sul campo. Attirerà le attenzione di altre squadre che non siano la SPAL".