Roma, Di Francesco: "Capito la partita, contento per Schick"

Le parole di Di Francesco dopo la netta vittoria sul Chievo.
28.04.2018 22:10 di Paolo Lora Lamia  articolo letto 215 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma, Di Francesco: "Capito la partita, contento per Schick"

Dopo il successo arrivato contro il Chievo, il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco ha parlato ai microfoni di Premium Sport: "La squadra ha dimostrato di aver capito la partita, abbiamo avuto un buon approccio, creato tante occasioni e forse avremmo meritato di più. Il rigore è stato dubbio e avrebbe potuto riaprire la partita, sono contento per la parata di Alisson che gli darà la giusta carica dopo i 5 gol presi martedì. Schick? L'ho tolto per una questione tattica: stavamo sul 2-0, eravamo in 10 e mancava mezz'ora, ho fatto un 4-4-1 e l'ho tolto per avere equilibrio. In 10 abbiamo mostrato lo stesso gamba, mi piace perché la squadra voleva fare questa prestazione, sono entrati in campo con il viso giusto come dico io. Sono contento per Schick, ha dimostrato che può giocare anche in questo sistema di gioco chiaramente con caratteristiche differenti rispetto ad altri giocatori. In 10 potevo anche togliere Dzeko, però vi dico che Schick è veramente cresciuto bene: lui ha continuità di corsa e sono contento di averlo come arma in più".