Bologna, Inzaghi: "Domani gara non decisiva, stiamo migliorando"

Le dichiarazioni rilasciate da Inzaghi in conferenza stampa.
10.11.2018 15:50 di Paolo Lora Lamia   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bologna, Inzaghi: "Domani gara non decisiva, stiamo migliorando"

Partita importante quella di domani - a Verona contro il Chievo - per il Bologna di Filippo Inzaghi, che però cerca di minimizzare la portata del match considerando che siamo solo nel girone d'andata: "A ventisei tappe dal traguardo nessuna partita è fondamentale. Tutte le partite sono decisive, perché si scende sempre in campo per vincere. Anche stavolta ci proveremo. Finora abbiamo vinto solo con Bologna e Udinese, due match in cui non meritavamo al cento per cento, mentre in altre occasioni, e mi riferisco soprattutto a Sassuolo e Atalanta, avremmo meritato la posta piena. Ma il calcio funziona così, non sempre ti fa raccogliere quanto hai seminato. Stiamo migliorando sotto ogni punto di vista: rispetto a due mesi fa sto allenando un'altra squadra, sempre in partita, certa delle proprie qualità. Altrimenti non giocheremmo alla pari contro formazioni da Europa League. Di sicuro abbiamo raccolto molto meno di quanto avremmo meritato. Mancherà solo Mattiello, che tornerà dopo la sosta. Donsah andrà anche oggi a giocare contro la Primavera. Santander sta crescendo, Destro si sta allenando bene e sa che potrò contare su di lui quando servirà".